Prenota la tua donazione

5 + 14 =

Donare il sangue

Donare è un gesto di solidarietà incondizionata che può salvare molte vite.

Donare il sangue è sicuramente tra i gesti più altruisti e simbolici che si possano compiere, lo scopo principale della donazione è quello di fare fronte alla sempre crescente richiesta di sangue del nostro comune, della nostra provincia e della nostra regione.

Come sempre però la vita ci insegna che il bene verso gli altri prima o poi viene ricambiato, dentro questo concetto ci sono in primis gli effetti benefici che la donazione ha sul nostro corpo, riducendo il rischio di cardiopatie, colesterolemia e moltre altre funzioni attivate dal ricircolo del sangue stesso.

In secondo ma non ultimo piano la donazione permette di tenere controllati i propri valori, avendo una percezione costante del proprio stile di vita e riducendo sensibilmente i rischi legati alla mancata prevenzione.

 

 

 

La donazione di plasma

Il plasma è la parte liquida del sangue di colore giallo. È costituito prevalentemente da acqua, nella quale sono trasportate molte sostanze quali proteine, zuccheri, grassi, sali minerali, ormoni, vitamine, anticorpi e fattori della coagulazione.

Da questo prezioso elemento è possibile ottenere dei veri e propri farmaci: fattori per la cura dell’emofilia, le immunoglobuline (come quelle anti tetano) e l’albumina, impiegata in alcune patologie del fegato e dei reni.

Requisiti per donare

Età tra 18 e 60 anni*

*Chiunque desideri donare il sangue per la prima volta dopo i 60 anni può essere accettato a discrezione del medico responsabile della selezione. È possibile continuare a donare fino al compimento del 65° anno d’età e fino al 70° anno previa valutazione del proprio stato di salute.

Godere di buona salute

Non può donare chi non è in buono stato di salute o ha comportamenti a rischio. Questi due elementi possono comportare la sospensione temporaneamente o permanente dalla donazione al fine di preservare la salute del donatore e del ricevente.

Pesare più di

50 Kg

A tutela della salute del donatore per effettuare donazioni di sangue o emocomponenti è necessario un peso minimo di 50kg.

Le Nostre News

Io che dono plasma in memoria di mio papà

Io che dono plasma in memoria di mio papà

Parla Silvia, 46enne di Latina, che ha iniziato il suo percorso seguendo l’esempio del padre infermiere e volontario avisino: «Quando mi chiedeva di provare rifiutavo sempre per paura dell’ago. Poi mi sono decisa e ora...

leggi tutto
Quando donare diventa una questione di famiglia

Quando donare diventa una questione di famiglia

La storia arriva dalla provincia di Brescia dove un papà, nei giorni scorsi, ha accompagnato i suoi due figli a effettuare la prima donazione   È proprio il caso di dirlo: è una questione di famiglia. Sono passati...

leggi tutto

Contattaci per qualsiasi informazione!

5 + 4 =

Social Connect