ESTENSIONE DELLE MISURE DI PREVENZIONE ALLA PROVINCIA DI ROVIGO

10-08-2013 11:01 -

Tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nella provincia di Rovigo saranno sospesi dalla donazione per un periodo di 28 giorni.

Nella nostra Regione tutti coloro che hanno soggiornato in tali zone, non saranno sospesi dalla donazione ma, in concomitanza con la stessa, verrà effettuato il test per la ricerca del WNV e la sacca verrà utilizzata a completamento degli accertamenti.

La decisione è stata presa dal Centro Nazionale Sangue dopo che diversi pool di zanzare prelevati nella zona indicata sono risultati positivi al test per il West Nile Virus.



Nel documento diffuso in data odierna si comunica, inoltre, che le donazioni effettuate nelle aree interessate saranno sottoposte agli accertamenti per la ricerca del WNV.


SI COMUNI



Fonte: CNS